reportage

pagina di 15
    mostra:
  • 16
  • 50
  • 100
  • 250
31/07/2020 Dacca. Nonostante la grave crisi di Coronavirus, migliaia di persone prendono d'assalto i traghetti per tornare alle loro case in vista della festa musulmana annuale Eid al-Adha o del Sacrificio, che segna la fine del pellegrinaggio alla Mecca .

31-07-2020

15 Files

Dacca

Una folla impressionante cerca di prendere un traghetto per tornare a casa in vista della festività di Eid al-Adha

29/07/2020 Contea di Burang, regione autonoma del Tibet sud-occidentale della Cina. Donne vestite col tradizionale abito Burang. Questo abbigliamento ha una storia millenaria ed è famoso per la ricchezza dei suoi accessori: perle, coralli, turchesi, oro, argento. A questo sfarzo si deve il nome di costume del Pavone, ispirato alla leggenda della principessa dal cuore gentile - ma vessata dalle altre mogli del principe - che un giorno si trasformò in pavone e volò via.

31-07-2020

8 Files

Tibet

Donne vestite col tradizionale abito Burang

27/07/2020 Laroque, l'ospedale faunistico recupera e tratta animali selvatici feriti o caduti dal nido appena nati, con l'obiettivo di rilasciali in libertà quando sono pronti.  gufi bruni alloggiati in un recinto in attesa di rilascio.

29-07-2020

17 Files

Laroque

Ospedale faunistico, recupera e cura animali selvatici

28/07/2020 Delhi,  la East Delhi Municipal Corporation (EDMC) utilizza una macchina a pompaggio a molla per separare rifiuti solidi e materiali inerti nella più grande discarica di Delhi.

28-07-2020

14 Files

Delhi

La più grande discarica dell'area metropolitana

29/06/2020 Roma, Le rovine della Roma moderna. Nella foto la piscina olimpionica Vela di Calatrava che doveva essere terminata per i Mondiali di Nuoto del 2009 ma è stata abbandonata in corso di costruzione

16-07-2020

67 Files

Roma

Un viaggio tra sei luoghi simbolo delle rovine di Roma moderna, nella capitale incompiuta e abbandonata

20/06/2020 Milano, l'Hotel Michelangelo per 4 mesi è stato trasformato, tramite il Comune di Milano, in un luogo dove si accoglievano pazienti positivi che dovevano passare la quarantena in isolamento. Sono stati ospitati fino alla fine di giugno circa 500 pazienti.
“La prima settimana e’ stata un disastro, dal punto di vista fisico e psicologico” - racconta Davide, 51 anni e residente a Pioltello - poi e’ andata meglio”.  37 giorni in Hotel, 54 da quando e’ uscito da casa per andare in ospedale.Lo stato di preoccupazione va a mirare alla famiglia, che nel suo caso vuol dire a sua moglie e le sue due bambine.  Cosa sarebbe successo se avesse trasmesso il virus a sua moglie? “La vista dalla camera ha aiutato” - sorride guardando fuori.  Dal quattordicesimo piano si vede tutta Milano, persino la Madonnina.  Davide ha deciso di stabilirsi delle sorta di regole. Nel suo caso, non oziare, alzarsi alle 8/8:30 la mattina, fare sempre il letto e non sdraiarvici durante il giorno, fare ginnastica e camminare.  2/3 km circa al giorno.  Misurare la stanza in passi, per poi verifi-care su internet a quanti metri corrisponde.

08-07-2020

40 Files

Milano

Un hotel di 15 piani rivoluzionato per l'emergenza sanitaria

12/12/2019 Pechino. In Cina il Jingtailan rappresenta uno speciale cloisonné in rame e porcellana. Questa tecnica di decorazione a smalto su rame è stata introdotta dai paesi arabi durante la dinastia Yuan (1271-1368) e diventata popolare durante gli anni della dinastia Ming (1368-1644). Il cloisonne di Jingtailan utilizza il rame rosso come corpo, con motivi strutturati con fili di rame e riempito con smalto. Il processo di lavorazione richiede più di dieci differenti fasi; in 600 anni l'artigianato di closonné di Jingtailan è stato integrato nell'arte tradizionale cinese. Zhong Liansheng, direttore della fabbrica di smalti di Pechino, è l'erede immateriale del patrimonio culturale a livello nazionale, promuovendolo come arte tradizionale cinese nelle attività di welfare pubblico. Le sue opere d'arte combinano anche decorazioni moderne con artigianato tradizionale. Molte delle sue opere sono state scelte come regali nazionali per leader stranieri, rappresentando il più alto livello dell'arte cinese.

27-06-2020

16 Files

Pechino

La fabbrica di ceramiche Jingtailan

25/06/2020 Aceh Utara, I pescatori indonesiani hanno salvato e portato sulla terraferma circa 100 rohingya alla deriva da due giorni su di una vecchia barca

25-06-2020

22 Files

Indonesia

Migranti Rohingya salvati in mare da pescatori indonesiani

16/06/2020 Bruges, dal 15 giugno il Belgio ha aperto i suoi confini agli stranieri che vogliono venire in vacanza. A Bruges, capitale belga delle Fiandre, riprende il turismo

17-06-2020

20 Files

Bruges

Tornano i turisti nella capitale delle Fiandre

12/06/2020 Seattle. La nuova zona autonoma di Capital Hill o CHAZ è un raggio di quattro isolati che è stato rilevato da attivisti e manifestanti locali dopo che la polizia della città di Seattle ha abbandonato gli edifici. Gli attivisti vogliono che il distretto est abbandonato si trasformi in un centro comunitario.

16-06-2020

22 Files

Seattle

La zona autonoma di Capital Hill o CHAZ, occupata dai pacifisti

12/11/2019 Firenze. L’ Antico Setificio Fiorentino fondato a Firenze nel XVIII secolo comincio’ a tessere tessuti su misura secondo la tradizione fiorentina. La seta fu, sin dal Rinascimento, l’origine della ricchezza e l’importanza di molte famiglie nobili di Firenze e intorno alla meta’ del Settecento alcune di queste, tra le quali i della Gherardesca, i Pucci, i Bartolozzi, i Corsini, gli Agresti e tanti altri, decisero di dar vita ad un unico laboratorio, mettendo in comune i telai, i cartoni ed i disegni delle stoffe che tenevano nei rispettivi palazzi. Ne nacque  l’ Antico Setificio Fiorentino appunto, uno stabilimento capace di ottemperare a tutte le esigenze delle famiglie fondatrici. Le sete prodotte erano destinate al periodico rinnovamento degli arredi, all’addobbo dei saloni e delle Cappelle di famiglia, alla confezione dei corredi nuziali e per eventi particolari. Questi tessuti poi vennero molto ammirati in varie parti del mondo e fu cosi’ che queste stoffe, iniziarono ad arredare le prestigiose dimore europee. Su dodici telai, sei a mano del Settecento e sei meccanici dell’Ottocento ad oggi, che e’ stato acquisito nel 2010 dall’azienda di moda Stefano Ricci, e’ uno degli ultimi laboratori in grado di produrre seta artigianale. Nella foto uno degli antichi telai

11-06-2020

33 Files

Firenze

L’ Antico Setificio Fiorentino

27/05/2020 Oblast di Transcarpazia, distretto di Khust, Ucraina. Il pastore Vasyl Krasinynets prepara il formaggio con il tte di capra appena munto

08-06-2020

19 Files

Transcarpazia

Pastorizia tradizionale sui pascoli montani

01/05/2020 Istanbul. Biologi molecolari con dispositivi di protezione lavorano in un laboratorio ad alta sicurezza di un ospedale privato di Istanbul. Dopo l'individuazione dei primi casi COVID-19 in Turchia, il Ministero della sanità ha autorizzato diversi laboratori pubblici e privati ​​per i test COVID19. Questo laboratorio di biologia molecolare di un ospedale privato è stato convertito in un laboratorio Covid-19 in breve tempo.

08-06-2020

23 Files

Istanbul

Laboratorio di biologia molecolare Covid-19

07/07/2020 Pretoria, Brazerville Squatter Camp, i membri della Fondazione Lajpaal distribuiscono generi alimentari. Migliaia di persone della comunità aspettano i loro pacchi davanti ai cancelli, rischiando di essere calpestati o soffocati dalla calca

08-06-2020

26 Files

Pretoria

Distribuzione di aiuti alimentari nel Brazerville Squatter Camp

31/05/2020 Milano, Naviglio Martesana. Si spargono le ceneri di Arnaldo Gesmundo detto Jess il bandito della banda di Via Osoppo; Apollonia la moglie di Arnaldo

31-05-2020

32 Files

Milano

Disperse nel Naviglio le ceneri di Jess il bandito, prese parte alla 'Rapina del Secolo'

20/05/2020 Il gruccione Meriops apiaster è una specie insettivora. Deve il suo nome scientifico “apiaster”, alla sua specializzazione nella cattura delle api, vocazione che ha ispirato il nome in inglese: bee-eater! 
Gruccioni dalla coda blu, fotografati nella riserva naturale di Wuyuanwan, Cina

20-05-2020

11 Files

.

Gruccioni dalla coda blu, chiamati anche mangiatori di api